IO, SOCIOLOGO NON VOTO ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE DEL MARZO 2018.

 IO, SOCIOLOGO, CON TUTTE LE INTEMPERANZE PROPRIE DELL’INDUZIONE IDEOLOGICA, CONDENSATA E RAFFORZATA DAL COGNITIVISMO DOTTRINARIO, NON SONO E NE’ HO IL TALENTO, SCATENANTE RISATE A CREPAPELLE, DEL COMICO DI PROFESSIONE, BEPPE GRILLO, CREATORE DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE, NON VOTO. IO, SOCIOLOGO NON VOTO ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE DEL MARZO 2018.

( PROSSIMAMENTE, QUI, LE MOTIVAZIONI DEL RINUNCIARE A VOTARE )

 

SOTTERRANEI ESSENTI, SOTTERRATI ED INVISIBILI, RACCOLTI E TRASCINATI IN SUPERFICIE, ILLUMINATI A GIORNO, DAL SOCOLOGO ANGELO PUZ. VOCE DI DOTTRINA DEL PROFONDO.

 

PREMESSA. CIRCA 2000 MEGATRUFFATORI-LADRONI-CORRUTTORI, SADICI, PECORONI INFAMI, TRAVESTITI DA ”POLITICI”, GUIDATI E DOMINATI DALL’82.enne BERLUSCONI (CON I LORO LECCHINI ACCOLITI) HANNO RUBATO COLOSSALMENTE TUTTO IL RUBABILE, DEVASTANDO L’ITALIA E GLI ITALIANI, OCCUPANDO, BLINDANDOSI, ”ILLEGITTIMAMENTE”, COME DA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE, NEL PARLAMENTO ITALIANO, PER NON ESSERE ARRESTATI E -ANCORA PEGGIO IN QUESTO INFERNO DI CORPOREITA’ CRIMINALE- POTER LEGIFERARE LEGGI FINALIZZATE A RUBARE TUTTO. DA ”LEGGI AD PERSONAM” A FAVORE DELL’IMMANE TRUFFATORE SADICO, BERLUSCONI, A LEGGI EMANATE INCOSTITUZIONALMENTE A FAVORE E PROTEZIONE DEL ”SISTEMA MONOPOLISTICO E DI MONOPOLIO DELLA CLASSE DI DEPREDATORI COLOSSALI”.   CIOE’ FINALMENTE POTER RUBARE, LIBERAMENTE, PERCHE’ LA LEGGE EMANATA AFFERMA CHE IL RUBARE COLOSSALMENTE NON COSTITUISCE REATO.  IL LORO OBIETTIVO TERMINALE, OLTRE LA OCCUPAZIONE DEI MASSIMI VERTICI ISTITUZIONALI, SI FONDA SULLA VOLONTA’ DI RAGGIUNGERE E SANCIRE, EMANARE,  LA ”CANCELLAZIONE DEI DIRITTI COSTITUZIONALI”.

 

(continua ad appena possibile..)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.