TRA MOSTRI E SQUALI D’OPUS INCONSCIO. EMERSI IN SUPERFICIE NEGLI AGITI DELLA FOLLIA DELL’ ”APPETITO INFINITO” E DELLA FEROCIA DEL SADISMO. IL SOTTERRANEO PRECIPITARE ESISTENZIALE IN COLOSSALE, EVIDENTISSIMA, VOMITEVOLE, ABERRANTE, ”INGIUSTIZIA SOCIALE” NON NASCONDE IL BARATRO ANCORA PIU’ PROFONDO, DI IMMANE ABISSO CRIMINOGENO, RETTO, GUIDATO DELINQUENZIALMENTE DA SENATORI E DEPUTATI DICHIARATI ”ILLEGITTIMI”. TIPOLOGIA CHE LA DOTTRINA SOCIALE CARATTERIZZA IN ”MACELLERIA SOCIALE” E/O ”GENOCIDIO SOCIALE”.

13754580_920398308072234_5215296107554040437_n

LA ”SINDROME SELETTIVA DELL’ACCUMULO” RISVEGLIA E PROTAGONIZZA -SE NON S’ERGONO LE BARRIERE DELLE DURE E PESANTISSIME PENE REPRESSIVE- PRINCIPI PROPRI DI SOCIOLOGIA CRIMINALE.

One Response to TRA MOSTRI E SQUALI D’OPUS INCONSCIO. EMERSI IN SUPERFICIE NEGLI AGITI DELLA FOLLIA DELL’ ”APPETITO INFINITO” E DELLA FEROCIA DEL SADISMO. IL SOTTERRANEO PRECIPITARE ESISTENZIALE IN COLOSSALE, EVIDENTISSIMA, VOMITEVOLE, ABERRANTE, ”INGIUSTIZIA SOCIALE” NON NASCONDE IL BARATRO ANCORA PIU’ PROFONDO, DI IMMANE ABISSO CRIMINOGENO, RETTO, GUIDATO DELINQUENZIALMENTE DA SENATORI E DEPUTATI DICHIARATI ”ILLEGITTIMI”. TIPOLOGIA CHE LA DOTTRINA SOCIALE CARATTERIZZA IN ”MACELLERIA SOCIALE” E/O ”GENOCIDIO SOCIALE”.

  1. Truly no matter if someone doesn’t know afterward its up
    to other people that they will help, so here it happens.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.